ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


sabato 22 febbraio 2014

RIFLESSIONE DELL’ANIMA! :: "CENTO ARTISTI CON SERPIETRI"

RIFLESSIONE DELL’ANIMA! :: "CENTO ARTISTI CON SERPIETRI"
Olio su tela 50x70 Autodistruzione per "Ignoranza Culturale"

giovedì 20 febbraio 2014

E' OPPORTUNO L'INTERVENTO DELLE ISTITUZIONI SUL "CASO CERRETO LAZIALE".

MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO".


Olio su tela 50x70 "simbolo del Movimento"

IL SOTTOSCRITTO, ORLANDO SERPIETRI,

 PRESIDENTE DEL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" CHIEDE ALLA REGIONE LAZIO E ALLA PROVINCIA DI ROMA CHE SI INTERVENGA PER FARE CHIAREZZA DALLE ISTITUZIONI PREPOSTE ALLA SORVEGLIANZA DEI BENI ARTISTICI E CULTURALI SU IL "CASO CERRETO LAZIALE".

VOGLIAMO SAPERE DOPO ANNI DI ATTESA, CHE FINE HANNO FATTO LE NOSTRE OPERE, SONO  CENTINAIA CHE NE ABBIAMO DONATO DAL 2003 AL 2011 PER LA REALIZZAZIONE DI UN MUSEO CIVICO PER CERRETO LAZIALE MAI REALIZZATO. 

RESTIAMO IN ATTESA PER UNA RISOLUZIONE DEFINITIVA E RESPONSABILE DA PARTE DEL COMUNE DI CERRETO LAZIALE NONOSTANTE LE NOSTRE SOLLECITAZIONI SEMPRE IGNORARE!

martedì 11 febbraio 2014

BASTA CON LE SPECULAZIONI IN NOME DELL'ARTE SU GLI ARTISTI E ARTIGIANI!

O. su tela 0,90x1,70 "LA SOLITA PARTITA A CARTE NEL SOLITO BAR"


BASTA CON LE SPECULAZIONI IN NOME DELL'ARTE SU GLI ARTISTI! 
CENTINAIA DI INVITI DA OGNI PARTE, LE VARIE PRO LOCO SU TERRITORIO NAZIONALE, RICORRENZE E FESTE PATRONALI SONO I MOTIVI CHE INDUCONO GLI ORGANIZZATORI A SPEDIRE INVITI IL PIU’ POSSIBILE SOLTANTO PER FARE CASSA CON LE ISCRIZIONI!
SOMME PER GRANDI ABBUFFATE DI PIAZZA E FUOCHI D'ARTIFICIO IN CHIUSURA, DELL'ARTE, NON INTERESSA PROPRIO NULLA.
NON DI MENO ASSOCIAZIONI CONSOLIDATE NEL TEMPO GRAZIE ALLE QUOTE ESORBITANTI RICHIESTE AGLI ISCRITTI.


LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CRITICI D'ARTE PRONTI A RIEMPIRE PAGINE INTERE DIETRO PAGAMENTO E IL GIOCO E' FATTO!
UN VIRUS INARRESTABILE, PER INDIFFERENZA DELLE ISTITUZIONI!
E’ IN CORSO UNO STATO DI TOTALE DEGENERAZIONE BASATA SUL CONSUMISMO TOTALIZZANTE CHE HA RESO L’ARTE SCHIAVA IN UNA COMMISTIONE DI SEDICENTI PERSONAGGI.
UNIAMOCI PER IL DIRITTO ALLA DIGNITA’ E RIBELLIAMOCI A QUESTA VERGOGNA, PER FAR SENTIRE LA NOSTRA VOCE!

http://centoartistiunitiperilmondo.blogspot.it/
Orlando Serpietri



domenica 9 febbraio 2014


Salve,
sono Daniele Fedi artista fiorentino residente in Toscana a Calci in provincia di Pisa.
Pur non essendo giovane di anagrafe ( 1954) mi sento giovanissimo dentro e dai primi di marzo del 2013 ho cominciato a dipingere imegnandomi moltissimo per cercare di imparare questa arte. I miei dipinti sono tutti molto recenti, ma hanno avuto tantissimi apprezzamenti in Italia, Inghilterra e California. Dipingere mi piace ed il mio unico rammarico è di non aver cominciato prima.
Come vedete la mia tecnica è astratta, ma sto studiando ( da solo dopo cena) grafica  e ritratti in particolare.
Sono amante dell' innovazione, del colore e della continua ricerca di materiali diversi da impiegare. Alcuni quadri sono realizzati con gesso, altri con cemento ( difficilissimo su una tela) .
Recentemente mi hanno detto che ho sbagliato lavoro, che dovevo dipingere e non occuparmi di comunicazione e marketing, ma......mai dire mai. Sono giovane dentro  e mi piace. La cosa più strana che provo è che quando faccio un quadro, questo esce fuori improvvisamente, come se non lo stessi dipingendo io. a volte rimango sorpreso del risultato e mi domando se l'ho fatto io per davvero. un quadro lo faccio e rifaccio più volte, spesso senza riuscire a trovare il bandolo, spesso senza arrivare a qualcosa che mi piaccia. Poi, improvvisamente, rilavorandoci...parte la scintilla ed in pochi minuti viene fuori quel che vedete. Forse succede a tutti, non lo so.

 In queste poche foto vedete alcune opere molto recenti. Le stalattiti di plexiglass ( in realtà sono dipinte in acrilico, non certo di plexiglass)  è un' opera che ho fatto il pomeriggio di Natale 2013 come regalo per i miei parenti. Ha una luce ed una trasparenza molto interessanti. Il quadro viola Tempesta in mare ha forza, fa sentire il mare che sbatte sulla barca. In verde troviamo l' Alga di Marte, poi la trilogia del cosmo con la Genesi dove sono presente anche io. Foto fatta alla Mostra al Circolo degli Artisti fiorentini Casa di Dante, di cui sono socio.
Non voglio dilungarmi ulteriormente e vi invito a visitare il mio sito www.artecontemporaneadanielefedi.it

 Sole velato
Le nuvole di gas avvolgono l' orizzonte.
All'improvviso uno squarcio fra le nuvole fa intravedere il sole ed la luna.
Un magico silenzio avvolge l'universo.
Qualcosa di nuovo sta per accadere.
Il quadro vive di questa attesa, che nasce dal mistero delle forme nascost


 Campo di grano


 Star explosion
 Genesi
 Supernova
 Pittura rupestre - materico con carta, gesso e colori acrilici
















Fiume rosso - gesso su tela 
Sotto il Volo - gesso su tela

sabato 8 febbraio 2014

Nostalgia

                                            Continuiamo a vivere di sogni di speranze e nel frattempo
                                       piove... e moriamo di 
                                    nostalgia