ATTO COSTITUTIVO
DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE MOVIMENTO
“CENTO E PIU’ ARTISTI UNITI PER IL MONDO”
L’anno 2009, il giorno 16 del mese Novembre, AGENZIA DELLE ENTRATE TIVOLI - ROMA.


martedì 8 agosto 2017

Al Sindaco Pietro Mastrecchia di Cerreto Laziale.E.P.C. Delegati Corrispondenti del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”


    MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" 

    -----------------------------
    Al Sindaco Pietro Mastrecchia di Cerreto Laziale.E.P.C. 
    Delegati Corrispondenti del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”

Grazie per la sua onesta rivalutazione in pubblico nei confronti del sottoscritto, ne prendo atto con vero piacere anche a nome del Movimento “Cento Artisti per il Mondo”.Ciò richiede un maggiore chiarimento per fare luce su di un passato offuscato da intrecci e affidamenti in gestioni di opere pubbliche (circa 200) a persone di scarsa competenza, per questo necessita una pausa di riflessione facendo un passo indietro per una giusta e corretta informazione, una breve crono/storia degli eventi succedutosi dal 2003 al 2011 per non dimenticare e commettere gli stessi errori voluti o casuali.

Tutti della Amministrazione Comunale passata e presente (maggioranza e opposizione) avranno gravi sensi di colpa a non finire, ( pur di colpire il sottoscritto) non si curavano di far male a se stessi ai propri figli, parenti, amici insomma a tutto il popolo Cerretano ignaro di tutto per indifferenza alla Cultura, hanno “oscurato ferocemente la “Stella Polare” che si era posata su Cerreto Laziale annunciando (la novella) di un cambiamento Epocale: Promuoversi per il Nuovo Rinascimento Intellettuale che Fonda su ARTE/SCIENZA QUANTISTICA, catalizzatori del cambiamento Culturale, un vero atto di fondazione Sociale dall’Italia (Cerreto Laziale) in tutta Europa. Un paese definito in quegli anni da eccellenti personaggi Istituzionali dal Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano , come “Piccola Capitale dell’Arte Moderna” – Salotto buono del Paese Italia – Gemelaggio Storico con Roma Capitale dell’Arte nel Mondo. Cultura innovativa per sviluppo Sociale importata da tutte le parti del Mondo per nuove generazioni, ricchezza di popoli ecc.. riportato da giornali quotidiani, a caratteri cubitali e da centinaia di riviste dal 2003 al 2011. Tutto questo non è servito a superare l’intolleranza verso il “forestiero innovatore”, venuto da Roma in cui sono nato, invidia atavica dell’altro, rabbia per impotenza creativa, non di meno l’indifferenza Popolare generata da vecchi redaggi di paesanismo sdolcinato. Interruzione traumatica della Galleria (voluta da  menti “malate”) uniti soltanto per colpire l’altro di oggi: domani separati dagli stessi per continuare a colpire l’altro, vita quotidiana di un paese ridotto all’individualismo raccapricciante: “morte tua vita mia” l’importante era annullare il Serpietri figura scomoda per balordi. La vigliaccata nel primato costoro l’hanno di gran lunga superata addirittura, hanno tenuto nascosto dal 2003 fino ad oggi 12/08/2017 le mie opere donate per il Museo, unico scopo della loro vita farmi scomparire dalla terra annullando la realtà schiacciante!Triste sintesi travagliata di una Comunità mal gestita avvizzita e sottomessa a ricatti elettorali da sempre.
li, 13/08/2017                              Presidente Orlando Serpietri



Olio su tela 1,00 x 2,00 m.
"LA SOLITA PARTITA A CARTE NEL SOLITO BAR PER TUTTO L'ANNO!"


Olio su tela 50 x 70 "ENERGIA PULITA"

"CON L'ENERGIA PULITA LA TERRA RIFIORISCE"
ALTRIMENTI, SI DISIDRATA E CI SOFFOCA COME
STA AVVENENDO!

IL MOVIMENTO "CENTO ARTISTI PER IL MONDO" Fa appello a tutti gli Artisti e Artigiani alla formale protesta di massa, bisogna agire con forza usando l'eccellente capacità Artistica dipingendo (per i pittori) Opere - RIFERITE AL MOMENTO DRAMMATICO DELLA TERRA CHE STA RISCALDANDOSI INESORABILMENTE! Forse un giorno sarà storia. Bisogna "combattere" l'indifferenza Politica "SORDA E CIECA IN TUTTO IL MONDO!" I Politici fanno Populismo con becere battute anzi che, trovare soluzioni a danni fatti in passato da loro stessi fino ad oggi. Le opposizioni sempre pronte a dire di no (anche a leggi necessarie e giuste), dimenticando che gli stessi di oggi in minoranza "ieri" erano al Governo al punto di partenza di oggi! L'attuale "scoperta" in assoluto è "costruire" Deputati via internet addestrati tutti in coro per gridare ai professionisti Parlamentari invecchiati sulla comoda poltrona: arrendetevi"! Ci siamo noi, gridando con forza "ONESTA, ONESTA, ONESTA"! Come al solito in qualche poltrona conquistata per facile populismo dato in "pasto" alle masse di gente che è "sovrana", appena seduti sulla tanto ambita poltrona ecco che si scoprono i primi indagati, qualche arresto e sostituzioni repentine ecc...ecc.. La stupidità come sempre è dominante. Facciamoci sentire ai "quattro venti" in nome del Movimento Unito, ci siamo. Esistiamo! Abbiamo strumenti intellettuali, le nostre opere realizzate, che parlano con colori, note musicali, letteratura, sculture e altro senza limite, un accorato richiamo al Sociale che riguarda tutto e tutti, urla di dolore per la nostra "Madre Terra", la stiamo uccidendo con spregiudicati interessi personalizzati, distruttivi per lego sistema. Noi stessi siamo colpevoli per essere presuntuosi (non sai chi sono io) e per pura mania di grandezza restiamo sempre isolati in "finestra" a guardare che cosa succede senza muovere un dito. In prima persona posso assicuravi che ci impegneremo a trovare un Museo per le possibili opere in oggetto che si Onorerà di ospitarle! Presidente Orlando Serpietri.